Scarpe e scarponi montagna donna

(36 Prodotti)

Le scarpe da montagna per donna non vanno scelte a caso. Senza sacrificare la tua voglia di essere alla moda, devi ripiegare sul modello di scarpe o scarponcini da montagna adatti alle esigenze tecniche che l'attività outdoor richiede. Le sportive più esigenti trovano nei nostri modelli un ottimo alleato per percorrere chilometri di sentieri senza riscontrare problemi tecnici. Le calzature tecniche prevedono diverse caratteristiche in base allo sport. Per il trekking, ad esempio, le scarpe ideali hanno la suola molto flessibile e la calzata confortevole per non affaticare i piedi. Per fare alpinismo la calzata deve essere meno flessibile, per permetterti di aderire meglio al percorso soprattutto su piccoli appoggi. Gli avvicinamenti tecnici richiedono invece un tipo di calzata aderente e morbida. Tutti i tipi di calzature da montagna sono foderate in GORE-TEX® per assicurarti traspirabilità e impermeabilità. Vi consigliamo di indossare le scarpe tecniche dopo un periodo di rodaggio e assicurarvi protezione e comfort durante le vostre avventure ad alta quota.

Con il filtro non sono stati trovati risultati!
FAQ

A cosa servono le scarpe da montagna?

Qualsiasi sia l’attività sportiva che vuoi svolgere, hai bisogno di una scarpa adatta. Le nostre scarpe outdoor sono studiate per assicurarti il giusto livello di protezione e accompagnarti durante le tue avventure in montagna.

Come scelgo la scarpa outdoor da donna più giusta per me?

Le attività che si possono praticare all’aperto sono innumerevoli, quindi anche la scelta di calzature outdoor è sconfinata. I principali fattori da considerare per scegliere la scarpa o lo scarpone giusto sono l’attività sportiva che andrai a praticare e il tipo di ambiente in cui ti muoverai.

Per lo speed hiking ti servirà un modello low-cut da escursionismo o da avvicinamento che, più che dare supporto, sia molto morbido e leggero.

Per l’escursionismo, invece, è meglio orientarsi su uno scarpone più alto che supporti bene piede e caviglia quando affronti percorsi in quota e terreni misti. Se poi hai in mente di fare traversate sui ghiacciai potrebbero servirti degli scarponi che siano anche compatibili con i ramponi.

E non dimenticare: anche il peso dello zaino incide sulla scelta della scarpa giusta.

In ogni caso, qualunque sia la scarpa che scegli di acquistare, è importante che calzi bene e sia comoda.

A cosa fare attenzione quando si sceglie una scarpa outdoor da donna?

  • Suole: per le nostre suole altamente performanti abbiamo scelto i prodotti di due aziende specializzate nel settore: VIBRAM® e POMOCA®. Queste suole sono fatte con speciali mescole e hanno tassellature in grado di offrirti tutta l’aderenza, la trazione e la precisione richieste, in base all’attività sportiva svolta.
  • Tomaia: la tomaia delle nostre calzature è fatta con materiali durevoli e di alta qualità, tra cui pelle e tessuti sintetici robusti ma leggeri. In genere le calzature in pelle sono più resistenti, ma richiedono più cura, mentre la tomaia sintetica tende a essere più leggera e flessibile.

Cos’è l’intersuola?

L’intersuola è una componente all’interno della scarpa che si trova sotto il plantare e serve a dare supporto e a proteggere dagli impatti. Nelle scarpe progettate per offrire più comfort e leggerezza usiamo intersuole in EVA, mentre quando l’obiettivo è la durevolezza, usiamo intersuole in poliuretano. I nostri scarponi da montagna sono dotati di intersuole più rigide per darti un maggior supporto sui terreni difficili e quando trasporti uno zaino pesante, oltre che per le vie ferrate e l’uso coi ramponi.

A cosa serve il GORE-TEX®?

Molte delle nostre calzature hanno una membrana in GORE-TEX® impermeabile e allo stesso tempo traspirante, che le rende ideali per l’uso in montagna nelle condizioni più svariate. Se però devi fare escursioni o arrampicarti in condizioni meteo calde e secche, allora è sufficiente una scarpa non impermeabile.

Le scarpe da montagna vanno comprate di una misura più grande?

Anche in questo caso dipende da come vuoi usarle. In generale è sempre importante che le dita dei piedi abbiano lo spazio necessario per muoversi.

  • Inverno
    Gli scarponi da montagna per l’inverno devono lasciare un po’ di spazio in più per le calze grosse. Assicurati che le dita abbiano abbastanza spazio davanti per muoversi, così da tenerle calde quando le temperature scendono. È importante anche che il tallone sia ben saldo e non si muova, così da evitare la formazione di vesciche.
  • Estate
    Nelle scarpe estive l’aderenza al piede è maggiore; questo permette di aumentare la precisione quando fai scrambling o degli avvicinamenti su roccia. Considera però che nel corso della giornata i piedi, scaldandosi, tendono a gonfiarsi. Quindi il momento della giornata in cui provi un paio di scarpe nuove può incidere molto. Se non sai che numero scegliere, meglio optare per una mezza taglia in più.
Leggi tutto