PLAY VIDEO

PLAY VIDEO

COS'È LO SPEED HIKING?

Quindi, cos'è lo speed hiking?
Lo speed hiking è un fastpacking, ovvero un trekking veloce su tragitti lunghi dai terreni tecnici e rocciosi, sia su tracciato sia fuori pista, muovendosi in modo rapido e leggero. È un po' come il backpacking, ma in velocità. Un incontro tra il trekking alpino e il trail running.

Cosa lo rende attraente?
Lo speed hiking offre la possibilità di fare più cose in un giorno. Ci si muove in fretta e si usano le proprie capacità per accedere a tracciati più remoti e a zone più selvagge. Scopri fin dove puoi arrivare con il tuo passo. Quando il terreno è in salita, la forza della camminata veloce e la resistenza sono essenziali.

I benefici:
Una migliore forma fisica, più energia e ispirazione a vivere una vita più salutare e felice. Lo speed hiking è perfetto in un’era come la nostra, in cui siamo sempre a corto di tempo. Puoi anche sviluppare altre abilità importanti, come ad esempio imparare a prenderti cura di te (e dei tuoi amici) in diverse condizioni meteo e a muoverti su terreni irregolari.

Da dove posso cominciare?
Lo speed hiking non deve per forza implicare viaggi lunghi o pernottamenti. Non serve andare lontano per trovare la natura selvaggia, la bellezza e la semplicità. La tua prossima avventura potrebbe iniziare perfino dopo il lavoro o dalla porta di casa. Hai solo bisogno di creatività. E di semplicità.
All’inizio, consigliamo di aumentare le distanze in modo graduale e testare il tuo equipaggiamento, ti consigliamo di scegliere sentieri più brevi e circolari.

WHAT SPEED HIKING MEANS TO US

Speed hiking: rapid hiking, moving quickly for long distances over technical, rocky terrain both on and off trail means improved physical fitness, increased energy, and inspiration for living a healthier life. Travelling fast means that you can cover greater distances and see more the same time period. It’s all about the inherent joys and freedoms of going fast and light and broadening your horizons. The Dolomites, with their majestic summits and beautiful valleys are an amazing environment to train in. They inspire us to produce the highest performing products.

Speed hiking footwear is built for fast-paced, rapid activities. Their lightweight designs mean that there is less weight to for your legs to lift, but they still offer good grip, traction and support. Along with footwear, a comfortable pack is your most important kit choice. The lower the volume and the less it weighs before you put your kit in it, the better. Our speed hiking packs are built with split shoulder straps and ventilated carry systems to keep your back dry. Exploring new trails, training for winter or just getting out there to see how far you can go means that you need lightweight breathable clothing and sufficient weather protection. Our speed hiking styles are engineered for dynamic movement to support you when you are moving fast. They feature wicking fabrics and active insulation making them ideal for highly aerobic done-in-a-day activities, even in bad weather.

ATTREZZATURA PER CAMMINARE VELOCEMENTE E LEGGERO


PURE MOUNTAIN BLOG

MERANO: DALLA TRADIZIONE ALL'INTENSA PASSIONE

Dopo una giornata di lavoro, ad aiutare il suo amico Daniel impegnato nella raccolta, Aaron ha trovato comunque il tempo per un hike and fly sulle montagne di casa, approfittando degli ultimi scampoli di giorno. Giù, in fondovalle, i frutteti si snodano in file ordinate. "No, non vorrei un altro posto a cui appartenere" mormora Aaron, mentre vola verso casa.

SCOPRI DI PIÙ

QUALE È LA SCARPA DA TREKKING PIÙ ADATTA A ME?

Gli scarponi di qualità sono progettati e costruiti per soddisfare le esigenze specifiche delle varie forme di hiking. Per esempio, gli scarponi da escursione giornaliera come i Mountain Trainer Salewa sono generalmente più leggeri e flessibili di quelli da trekking o da alpinismo, mentre gli scarponi da trekking/backpacking in genere sono costruiti con supporto alto alla caviglia e intersuole più rigide, che aiutano a distribuire il peso supplementare di uno zaino carico.

SCOPRI DI PIÙ

 

 

COSA MI SERVE?

Quali sono le scarpe migliori per lo speed hiking?
Assicurati di avere un paio di scarpe di qualità per lo speed hiking.
Non gli scarponi da trekking pesanti: le calzature ingombranti non hanno mai aiutato nessuno ad andare veloce.

Mira a:
- Modelli leggeri = meno peso per le gambe
- Tagli bassi o alla caviglia per un maggiore sostegno
- Buona flessibilità complessiva
- Buon sostegno su tallone e avampiede
- Molta ammortizzazione e una grande differenza tra tacco e punta, per non gravare sui muscoli dei polpacci
- Suole scanalate per una presa sicura e una buona trazione
- Se pensi di trovare cattivo tempo, una membrana in Gore-Tex® è sempre una buona idea

Che tipo di zaino mi serve?
Dopo le calzature, lo zaino è la parte di equipaggiamento più importante. Quanto meno voluminoso e pesante risulta prima di riempirlo con l'attrezzatura, tanto meglio. Il limite massimo è 25 l, superato questo litraggio ci si avvicina al backpacking.

Cerca uno zaino che sia comodo e offra buona ventilazione e trasporto dell'umidità su schiena e spalle, per aiutarti a gestire il sudore e prevenire raffreddamenti in aree più esposte o ventose.

 

Mi servono i bastoncini?
Sì. I bastoncini sono indispensabili per lo speed hiking.
Perché? Perché aiutano a offrire stabilità su terreni tecnici, a muoversi più velocemente in salita e ad alleggerire le articolazioni in discesa, distribuendo il peso. I bastoncini con lacci per i polsi promuovono una migliore tecnica di camminata.

Cosa devo portare con me?
Le scelte di equipaggiamento dipendono da quanta distanza pensi di coprire, dalla stagione, e dalle condizioni generali. Il fattore più importante per coprire distanze maggiori in meno tempo è viaggiare più leggeri. Portare meno di 5 kg fa davvero la differenza. Non dimenticare liquidi, protezione solare e snack energetici.

Cosa devo indossare?
Scegli strati leggeri e versatili che ti proteggano dal clima e ti aiutino a regolare la temperatura. Le maniche rimovibili sono molto versatili. Per le gambe, gli speed hiker preferiscono short o gonna-pantalone corta, perché sono estremamente traspiranti, offrono libertà di movimento e si asciugano in fretta dopo un acquazzone. Per una maggiore protezione, usa pantaloni aderenti ma elasticizzati o leggings. Gli strati morbidi sono perfetti: sono impermeabili ma disperdono il sudore. Spesso gli strati più rigidi sono eccessivi per lo speed hiking. Scegli bene i vestiti di scorta. Cosa ti serve davvero?

Viaggiare leggeri in montagna certamente comporta dei rischi, quindi tieni presente in cosa potresti imbatterti. Cosa faresti se dovesse arrivare un temporale inaspettato? Puoi accorciare il percorso se necessario? Parti preparato.

 

Non smettere mai di imparare...
Sperimenta con l'attrezzatura. Scopri cosa funziona bene per te. Chiedi agli amici cosa portano. Guarda cosa usano gli atleti professionisti e gli ultra-runner. Detto questo, nello speed hiking è importante avere attrezzature leggere, ma non fissarti con il risparmiare peso.

Viaggia leggero. E di semplicità. In fin dei conti, l’obiettivo è vivere una bella esperienza in montagna. E ricorda che non è importante dove vai, ma quanto ti diverti nel tragitto.

LA NOSTRA NOVITÀ

GROUND CONTROL

LA SUOLA TECNICA MICHELIN® ULTRA TRAIN OFFRE UNA EFFICACE ADERENZA SUI TERRENI ALPINI

LIBERTÀ DI MOVIMENTO

IL FLEX COLLAR CONSENTE UNA CONFORTEVOLE ESTENSIONE DELLA CAVIGLIA IN DISCESA

ULTRA FLEX MID GTX

ACQUISTA ORA

CALZATA PRECISA

IL SISTEMA 3F SYSTEM PERMETTE DI REGOLARE LA CALZATA