SAN MARTINO DI CASTROZZA

San Martino di Castrozza rappresenta una delle destinazioni imperdibili per l’arrampicata alpina nelle Dolomiti. Con i suoi 1.450 metri sul livello del mare, il paesino è circondato da Cimon della Pala, Rosetta, Pala di San Martino, Cime di Val di Rosa, Sass Maor, Madonna e guarda verso le vette Feltrine, il Lagorai con l’Alpe Tognola e le cime Colbricon e Cavallazza.

San Martino, che rientra nella Provincia Autonoma di Trento, vanta una lunga tradizione nella storia dell’arrampicata. I suoi primi edifici furono foresterie religiose, costruite per accogliere i viaggiatori che attraversavano le Alpi da Passo Rolle, il collegamento tra la Val di Fiemme e la Valle di Primiero. Le montagne qui rappresentano davvero lo stile di arrampicata di cui SALEWA® si fa portatore: vie lunghe in zone alpine remote. San Martino di Castrozza è una destinazione con cui lavoriamo a stretto contatto in occasione dei nostri eventi “Get Vertical”, poiché rappresenta il terreno ideale per le esperienze uniche che desideriamo offrire. L’Azienda per il turismo di San Martino di Castrozza è un partner affidabile e sempre pronto a sostenerci.